Le Tartufòn!

Illustrazione per il prossimo appuntamento delle Vanvere
(dal 23 novembre 2014 in mostra nella Locanda di San Martino a San Miniato!)
Lisa-Tartufon
Le Vanvere, in collaborazione con Hotel San Miniato, presentano
“OPUSCULUS DE TUBERIS”
Quattro interpretazioni, quattro punti di vista, quattro mani diverse interpretano e illustrano uno dei prodotti più celebri e pregiati del nostro territorio: il tartufo. Associato agli dei o a creature demoniache, esaltato o temuto, l’odoroso tubero ha diviso le opinioni di poeti, filosofi e… buongustai di tutti i tempi.
Qui trovate tutte le info e i lavori delle altre Vanverine!

leporello

Eating

Lisa - Eating 01

Lisa - Eating 02

Lisa - Eating 03
Illustrazioni per il nuovo libro serigrafato “EATING – Mangia! Se tu non mangi, tu non puoi morire!”
Con: Nicola Alessandrini, Lorenzo Bartolucci, Marie Cecile, Silvia Luciani, Lisa Gelli, Francesco GiustozziMarco Filicio Marinangeli,  Tommy “Gun” Moretti, SdolzClaudia PalmarucciMarisa Ventura

In mostra per il BilBolBul off dal 15 ~ 23 NOVEMBRE, Serre dei giardini Margherita, KILOWATT

Inaugurazione con gli autori
15 novembre ~ h20.30
a seguire
performance-reading con animazioni di Ryan Spring Dooley e Stefano Guerriero, musica dei Little Pony

Incontro con gli autori
16 novembre ~ h 17

Finissage
23 novembre ~ h18.30
dj set Brutta Botta, a cura di Strane Dizioni

La paura fa Ficana

La paura fa Ficana

Illustrazioni e flyer per la festa di Halloween a Ficana! Per prenotare la cena a lume di candela nelle oscure case di terra 338 1307504 – info@gruca.it

Lo scketchbook del picnic! Festival 2014

Lisa sketchbook picnic
Ecco lo sketchbook del Picnic! Festival 2014: sotto alcune pagine, qui invece il pdf completo!

Contrassegnato da tag ,

La ballata di Iza

Lisa Gelli - La ballata di Iza
Illustrazione per la mia rubrica su LeVanvere, liberamente ispirata a “La ballata di Iza” di Magda Szabò

“Iza – disse la vecchia all’Iza che viveva nella sua mente. – Non ti arrabbiare. Non riesco a trovare niente. Papà c’è, ma non è come me l’ero immaginato, papà è diventato case, strade, cemento, e non risponde.”
Andò avanti, si lambiccò pensando a cosa avrebbe potuto fare per sua figlia che lì, nella nebbia e nella sua mente, era tornata bambina, era di nuovo l’Iza con una cascata di boccoli, il grembiulino, il naso umido, che si lamentava con l’aria triste e la bocca imbronciata. “La tua presenza mi irrita – disse alla vecchia l’Iza bambina con una vocina sottile, – non ho più un momento tranquillo, devo rompermi la testa per starti dietro. E il mio lavoro!”

Era tutto così strano, l’immagine della piccola Iza, con le sue scarpette basse, la sua voce bisciola, non c’entravano niente con le parole che diceva, con “mi irriti” e “lavoro”. “Non ho più una vita mia. Sei troppo maldestra. Sì, maldestra. Tutto intorno a me è diventato così amaro, così soffocante”.
“Mia cara – pensò la vecchia. – La mia povera piccola Iza!”

Contrassegnato da tag , , , ,

Mon appètit secréte

Lisa Gelli - Mon appétit secrète_01

Lisa Gelli - Mon appétit secrète_02
Installazione realizzata per la collettiva “Mon appétit” – 18 > 25 Ottobre 2014
Espace Beaurepaire – Paris a cura di Adam – Macerata
Vernissage Domenica, 19 ottobre 2014, dalle 17 alle 21

In mostra con Nicola Alessandrini, Federica Amichetti, Emilio Antinori, Ilaria Beretta, Sandro Bisonni, Roberto Bonfigli, Hernan Chavar, Cinquantalire, Francesco Diotallevi, Irene Dipré, Lisa Gelli, Francesca Gentili, Luigia Giovannangelo, Chiara Ludolini, Maurizio Meldolesi, Mario Migliorelli, Michele Mobili, Morden Gore, Hisako Mori, Federica Papa, Sara Perugini, Simona Scarpacci, Raffaella Tirabasso, ToMas, Giorgia Vlassich

Contrassegnato da tag , , , , ,

Le Vanvere on line!

le-vanvere-banner2

Ecco l’ultimo progetto a cui sto lavorando, “LeVanvere – storie e illustrazioni a km0″, un blog condiviso con altre tre bravissime illustratrici toscane: Giulia Quagli, Celina Elmi e Camilla Garofano.

vànvera [dall’ant. (a) fanfera, voce onomatopeica (affine a fanfano)]. – Nella locuz. avv. a vanvera, senza riflettere e senza stare attenti a quanto si dice o si fa, a casaccio, come viene viene; oggi quasi esclusivam. nelle frasi parlare a v., fare le cose a v.; nel linguaggio letter. o ant., con uso più ampio: gli scoscendimenti sono bizzarri a tal segno che li crederesti tagliati a v. dalla scure di un ciclope impazzito (Faldella); tirare a v. (con l’arco, con la balestra, con arma da fuoco, ecc.), a casaccio, senza mirare.
“LeVanvere – Storie e illustrazioni a km0” nasce dall’insolita congiunzione astrale di quattro illustratrici toscane: Camilla, Celina, Giulia e Lisa. Quattro menti e stili diversi, quattro modi di vivere l’illustrazione, quattro sconosciute che hanno deciso di parlare di illustrazione, grafica, cucina, street art e di tutte le cose colorate che si nascondono sotto i colli della Toscana, in attesa che qualcuno si renda conto di una bellezza nuova e a portata di mano, a km zero! Ci sono progetti che nascono a tavolino, studiati, dettagliati e pianificati fin nei minimi particolari.
Poi ci siamo noi.
Quattro illustratrici che si incontrano per caso con un progetto che nasce per caso, ma non a caso.
L’intento è quello di valorizzare e far conoscere il nostro mestiere con racconti, mostre, schizzi, progetti artistici, laboratori didattici, ricette, recensioni, cene in piscina, storie bislacche, hotdog vegani spaccadenti e chipiùnehapiùnemetta! Vi aspettiamo qui ogni settimana con un disegno diverso, con proposte, idee e progetti, realizzati o da realizzare, un po’ a vanvera e un po’ no, proprio come noi!

Per qualsiasi domanda, richiesta o proposta apprezziamo cartoline e pacchi regalo ma in ogni caso la nostra mail è info@vanvere.it

Nei prossimi mesi se ne vedranno delle belle! ;-)

Hotdog-vegano-Lisa
Questa è l’illustrazione che ho fatto per il primo post collettivo “Hotdog vegano Spaccadenti”, sul sito trovate gli altri tre!

Defigura 2014

Defigura 2014 STAMPA fronte
Defigura 2014 STAMPA retro
Illustrazione e progetto grafico per DeFigura 2014

Cuentos para el andén

Lisa Gelli - Cuentos 2014 cover

Lisa Gelli - Cuentos 2014 spot
Copertina e spot interno (pag.19) per  Cuentos para el andén n°30

Storia della testa di Enrica

Storia della testa di Lisa
27 settembre – 3 ottobre – Bonobolabo (Ravenna)
Omaggio a “Storie brevi e senza pietà” di Marco Taddei e Simone Angelini
Inaugurazione sabato 27 settembre 2014

Dal 27 settembre al 3 ottobre, in occasione dell’uscita di “Short and merciless stories” negli Stati Uniti, si terrà presso i locali del Bonobolabo di Ravenna, una mostra celebrativa dei due volumi della serie “Storie Brevi e Senza Pietà”. Per una settimana saranno visibili 40 lavori ispirati alle storie e ai personaggi dei volumi di Marco Taddei e Simone Angelini ad opera di altrettanti illustratori, grafici e fumettisti del panorama nazionale ed internazionale. Durante l’inaugurazione del 27 settembre saranno presenti gli autori per un incontro con i convenuti e una presentazione del volume “Altre Storie Brevi e Senza Pietà”.

In mostra con un sacco di bravissimi!
Maicol&Mirco, Akab, Maurizio Ceccato, Nicola Alessandrini, Enrico Pantani, Marco Galli, Spugna, Cammello, Matteo Farinella, Hernàn Chavar, Ted Intorcio, Pedro Mancini, Mattia Moro, Michela Tobiolo, Leg, Emanuele Racca, Fabio Cesaratto, Cavalier K, Josh Divine, Jake Fairly, Kevin Caron, Martoz, Kinsella, Philsbando, Laura Nomisake, Silvia Luciani, Dan Cannon, PeeShow, GuitarBoy, Nico Murri, Vitt Moretta, Angelo Armiero, Claudio Losghi, Hell Giove, Mabel Morri, Andrea Settimo, Davide Mancini, Martoz, Ottavio Festa, Mattia Moro ed altri…

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 29 follower