Specie migranti #2

41d3b353022801.59254739c806e.jpg

Migrare per sopravvivere è un diritto naturale
Project by Nic+Lisa

Nuovo muro realizzato con Nicola Alessandrini a Civitanova Marche per Vedo a colori, a cura di Giulio Vesprini

4b214c53022801.59254739c7dcd055a7753022801.59254739c8a20be84e153022801.59254739c8514c6fb0753022801.59254739c8d84c6653353022801.59254739c87d0f04b9953022801.59254739c79e7

Per sostenere il progetto Vedo a colori
https://buonacausa.org/cause/vedoacolori

Se volete ospitare i prossimi muri di Specie Migranti, scriveteci a:
Nic > luigiangelici@yahoo.it
L:sa > lisa.caos@gmail.com

Contrassegnato da tag , , , , , , , ,

Mother

Le Madonne #01
Studi per nuovo progetto

Contrassegnato da tag , , ,

Totem Animali Guida

1313e952275805.590af1eada798

685ba652275805.590af2ca643ff

Totem animali guida fa parte di ZOO, la mostra di illustrazione a cielo aperto che abbiamo organizzato a Empoli in occasione del Ludicomix 2017.
Per vedere gli altri totem a Vanvera
Per saperne di più sul progetto ZOO

Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

Una domenica pomeriggio



Locandina realizzata per lo spettacolo teatrale “Una domenica pomeriggio”

Contrassegnato da tag , , ,

Nessuna donna al mondo

Sabato 18 marzo 2017 – Tricromia Art Gallery (Roma)
Opening ore 18

 

Tricromia Ilustrator’s International Art Gallery ospiterà dal 18 Marzo al 2 Aprile 2017 la mostra Nessuna donna al mondo, dedicata al delicato tema del femminicidio. Le artiste protagoniste dell’esposizione, attraverso le loro tavole ed illustrazioni offrono un interessante e accorto punto di vista, una profonda denuncia contro la sofferenza e gli abusi.

La mostra dal respiro internazionale presenta i lavori di importanti artiste come Claudia Palmarucci, Lisa Gelli, Mirjana Farkas e Sonia Maria Luce Possentini con la partecipazione di Enzo Cucchi.

Nadia Terranova, scrittrice e autrice fra gli altri, anche di libri per l’infanzia, accompagna il percorso della mostra con alcune riflessioni: “Ogni volta che noi ascoltiamo la storia di una donna che ha subito violenza  immediatamente pensiamo alla sterminata capacità di tollerare il dolore che rende quella donna più forte di altre, che rende quella donna più debole di altre”. Le sue parole che accompagnano il percorso della mostra sono ispirate ad un articolo “Discorso sulle donne” che Natalia Ginzburg pubblica nel 1948 sulla rivista “Mercurio”. La violenza subita dalle donne viene paragonata ad un pozzo nel quale spesso esse cadono perdendosi. Nessuna donna al mondo, come afferma Nadia Terranova, accende la luce nel pozzo, rivelando pregiudizi paure e debolezze, proponendo un punto di vista accorto che invita non solo le donne ma soprattutto gli uomini a riflettere: “Sono loro che andrebbero educati, ed è per questo che a questa mostra dovrebbero accorrere e osservare e riflettendo tacere. Fare quello che le donne hanno avuto prima e meglio il coraggio di fare: accendere la luce nel loro pozzo. E non trascinarci più dentro nessuna donna al mondo, ma mettersi seduti e zitti a imparare da lei.”

– – – – –

All’interno della mostra saranno esposte le illustrazioni relative al progetto “Io non ballo da sola” e alle pubblicazioni ad esso correlate:

Pink Trilogy
Serie di tre libri che raccolgono gli studi relativi a “Figurami” – “Elettro Domestica” – “Io non ballo da sola”
Tiratura 100 pz.
Copertina realizzata a mano (ogni trilogia ha 3 copertine originali)

Io non ballo da sola
Serigrafia 1 colore
Tiratura 92 pz.
Con intervento pittorico realizzato a mano su ogni copertina


Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , ,

ZOO • Ludicomix 2017

Il Ludicomix si può considerare l’appuntamento più importante nel calendario delle
Vanvere.
Ci vede coinvolte, ormai per il quarto anno consecutivo, nell’organizzazione della parte di Illustrazione di questo festival.Visto che quest’anno abbiamo deciso di alzare il tiro l’obbiettivo sarà quello di invadere, attraverso cinque mostre, il Ludicomix (ed Empoli) con un serraglio di illustrazioni che creino un vero e proprio parco zoologico su carta per le strade della città. ZOO sarà una mostra atipica, allestita negli spazi che di norma vengono riservati alle affissioni pubblicitarie o ai manifesti elettorali. Una mostra che si propone direttamente ai passanti, siano essi a piedi, in macchina o in bicicletta: lo spazio espositivo è la città stessa. Una mostra che si può visitare passando davanti a un’opera per caso, oppure seguendo le indicazioni e il percorso della mappa che indica i luoghi dove sono disposte le opere.

Alla base di tutto c’è sempre la volontà di dare uno spaccato, il più ampio possibile, di quello che è il panorama dell’illustrazione e creare un punto d’incontro tra professionisti e non. Per questo è stato indetto il concorso grazie al quale saranno selezionati 30 illustratori che formeranno due delle cinque mostre che comporranno ZOO.

MOSTRA/CONCORSO • Illustratori a Km Zero + FilieraLunga 2017
Il Concorso è finalizzato alla realizzazione di una Mostra di illustrazione che si terrà il 22-23 Aprile 2017 a Empoli, all’interno del festival Ludicomix 2017.

SCARICA IL BANDO

Possono partecipare tutti gli illustratori e gli artisti italiani ed internazionali, senza limiti di età e di tecnica.
La partecipazione al concorso è gratuita.
Deadline: 20 marzo 2017

MOSTRA ZOO • ANIMALIA

Venticinque sono gli illustratori professionisti che abbiamo invitato a partecipare quest’anno ad una delle mostre di punta di tutto l’evento ZOO.

Sono professionisti del settore che spaziano dall’illustrazione per bambini a quella editoriale, con tecniche e stili diversi e che si sono prestati a dare forma a venticinque animali che rappresenteranno cinque classi animali: INSETTI, RETTILI, MAMMIFERI, PESCI e UCCELLI

Ogni lunedì e venerdì (a partire dal 20 Gennaio) vi presenteremo uno dei venticinque illustratori che hanno accettato di far parte di questa grande iniziativa, con una piccola intervista a Vanvera.
Non perdetevi neanche un’uscita!
(in ordine di presentazione)
URBINATI • BONATTI • ALESSANDRINI • RENNA • MANCINI • PORTOLANO • IL PISTRICE • GUASCO • VOLA • CASTAGNARO • RE • RIVOLA • HIKIMI • VECI • GUARNACCIA
 Le novità non sono finite qui!
Quest’anno abbiamo invitato ChickenBroccoli, il
sito di critica cinematografica senza “piume sulla lingua”, a curare una mostra legata al suo tema congeniale: le ragazze il cinema! 
All’interno della mostra ZOO, accanto ad “Animalia”, “Illustratori a Km 0” e “Filieralunga”, ci sarà anche una sezione “ChickenBroccoli”, una mostra di 10 artisti che illustreranno altrettanti film cult in cui gli animali sono i protagonisti assoluti.
Portatevi i pop corn!
In mostra: